AUGURI DA TUTTI NOI!

 Buone feste dall'Associazione GRUPPO ASTROFILI DAUNI, sperando in un anno più sereno sotto le stelle!

✨

"Vivere e lavorare ai tempi della Pandemia con Galileo Galilei" - 18.12.2020 - EVENTO ONLINE

 L'umanità ha dovuto affrontare nella sua storia altre epidemie, ad esempio quella della peste del 1630 - 1633 che colpì l'Italia settentrionale. In quegli anni si svolgevano i lavori e le osservazioni del grande Galileo Galilei, nonché il successivo scontro con l'Inquisizione romana.


Come viveva quindi le sue giornate di quarantena questo grande scienziato?

Scopriamolo insieme venerdì 18 dicembre alle ore 21:30 con la professoressa Lucia Ciuffreda, in videoconferenza su google-meet. Il link di accesso verrà pubblicato 10 minuti prima dell'incontro.

"Il cielo su di noi " - 28 Dicembre 2020 - Modalità Online

 Da lunedì 28 dicembre partirà l'iniziativa "Adottiamo una costellazione", una serie di appuntamenti mensili online che vedranno coinvolti soci e divulgatori che sceglieranno una tra le ottantotto costellazioni del cielo per poi presentarla mediante una breve lezione.

Gli obbiettivi del mini-corso saranno vari, dal riconoscimento della forma, orientamento e posizione, nomi e caratteristiche delle stelle più importanti e mitologia con eventuali cenni storici.
La conferenza di fine anno, coordinato dal presidente dell'Associazione Gruppo Astrofili Dauni, Nunzio Micale, verte a capire cosa sono e perché esistono le costellazioni, come individuarle, quali mappe e software seguire, le gemme che si nascondono al loro interno (nebulose, galassie, stelle e ammassi) e "adottando" per questo mese la bellissima Costellazione di Orione.
Questo primo appuntamento, che si svolgerà su google meets, è aperto al pubblico. Il link di accesso sarà inviato a tutti coloro che compileranno l'apposito modulo: https://forms.gle/VZ2rdPwuourX32r67
I successivi saranno invece dedicati ai soli soci. Scopri come diventare socio G.A.D. e ritira la tua tessera!
Cieli sereni!

"Viaggio Sul Pianeta Rosso" - 13.10.2020 - EVENTO ONLINE

 Il 13 ottobre Marte sarà in opposizione con la Terra, ovvero alla minima distanza dal nostro pianeta. E' facilmente riconoscibile in queste notti con la sua tipica colorazione rossastra e con uno "scintillio" molto più stabile rispetto alle stelle.

Con un telescopio, sarà possibile osservare molti dettagli della sua superficie, tra cui la calotta polare sud e alcuni dettagli della superficie.
Le opposizioni di Marte si verificano ogni due anni, ma purtroppo non tutte sono uguali a causa dell’eccentricità della sua orbita.
Nell'occasione, l'associazione Gruppo Astrofili Dauni, in collaborazione con ParcoCittà organizza online l'evento "Viaggio Sul Pianeta Rosso", a causa dell'attuale pandemia COVID19.
In diretta live verrà proiettato Marte dal telescopio e i relatori Nunzio Micale, Lucia Ruggieri, Emiliano Maramonte e Giovanni Lobasso arrichiranno la serata con tante curiosità attinenti.
L'evento si terrà sulla piattaforma Google Meets, alle 21:00 sarà pubblicato sulle piattaforme digitali G.A.D.
Il link di accesso alla riunione virtuale. Basta cliccare sopra la scritta blu per accedere automaticamente. Se si connette da smartphone bisogna scaricare l'apposita app gratuita.
Cieli Sereni!

La notte internazionale della Luna - 25.09.2020 - ONLINE

 26 settembre 2020 : International Observe the Moon Night (InOMN).

Ogni anno nei mesi di settembre od ottobre, in una data selezionata quando la Luna è intorno al primo quarto, si ripete un appuntamento da non perdere: la International Observe the Moon Night (InOMN) – una notte speciale per osservare da tutto il mondo il nostro satellite naturale.
L'associazione Gruppo Astrofili Dauni aderisce all’edizione italiana, ribattezzata “La notte della Luna”, dell'UAI – Unione Astrofili Italiani – che propone un Moonwatch party nazionale, invitando le associazioni astrofili attive sul territorio ad organizzare eventi pubblici dedicati ai vari aspetti dell’osservazione e dell’esplorazione della Luna.
Il primo quarto lunare è una fase ideale per l’osservazione. Una Luna prossima al Primo Quarto offre eccellenti opportunità di osservazione lungo il terminatore (la linea di separazione tra notte e giorno), dove le ombre migliorano il paesaggio craterizzato della superficie selenica.
Quest'anno a causa dell'emergenza COVID-19 l'evento si terrà ONLINE sulla piattaforma di Google Meets. Alle ore 21:00 del suddetto giorno sarà pubblicato il link per accedere alla riunione virtuale. Si prega di entrare con microfono chiuso e webcam(se si vuole) accesa.